Molino dei Ciliegi è ai piedi dell’affascinante borgo di Rotecastello, intatto paesino medievale con meno di venti residenti nel comune di San Venanzo, sulle pendici del Monte Peglia. Il territorio comunale è ricco di boschi, meta di ideali passeggiate alla ricerca di funghi o asparagi, o anche solo di contemplazione della natura di quest’angolo dell’Umbria. Per gli amanti dell’arte, Orvieto, Todi, Perugia, Assisi e Bevagna sono tutte facilmente accessibili in auto. Immancabili le tappe enogastronomiche, con la schietta cucina ed i pregiati vini umbri a far da protagonisti.
Molino dei Ciliegi è infatti situato esattamente a metà strada tra Montefalco e Orvieto, i due luoghi “simbolo” del vino umbro.
Tra i piccoli tesori nascosti del territorio, segnaliamo il Museo vulcanologico di San Venanzo, il complesso della Scarzuola, geniale e visionario progetto di Tomaso Buzzi, ed il Teatro della Concordia di Montecastello Vibio, noto per essere il teatro più piccolo del mondo.

Verrete indirizzati al sito sicuro di booking on line "AvaiBook"
You will be directed to the secure booking on-line site "AvaiBook"

Quei fiori, quelle donne, quei sorrisi colorati di fresco dalla vita che l’alba ci ha reso poc’anzi, quel coro di piccole cose che ci ricompensano, non può comperarli il denaro.
Né può comperare quella notte vissuta in terra ribelle che mi torna alla memoria.

Antoine de Saint-Exupéry